Pollo alle mandorle

Ciao a tutti e ben ritrovati su Uncinetto&nonSolo!

Colgo l’occasione del  nuovo articolo per augurare a tutti quelli che seguono Uncinetto&nonSolo una felice Pasqua, piena di tanto cioccolato e cose buone da mangiare! La ricetta che voglio condividere con voi oggi, è una ricetta che in realtà non c’entra nulla con la pasqua ma che ho fatto qualche giorno fa e che trovo davvero ottima! Tranquilli prossimamente pubblicherò anche quello che ho preparato per il giorno di Pasqua e Pasquetta! L’origine di questa ricetta è orientale, infatti viene condito con la salsa soia. Le mandorle regaleranno al vostro secondo piatto una nota di croccantezza in più!

Iniziamo con la ricetta! ♥

Ingredienti (x due persone) 

  • 350 gr. di pollo;
  • 1 cipolla
  • 20 gr. di olio EVO;
  • 15 gr. di salsa soia
  • 100 gr. di mandorle
  • 100 ml. di brodo
  • farina q.b.

Procedimento

  1. Tritate la cipolla: 10 sec. vel 10
  2. Aggiungete l’olio e soffriggete la cipolla: 2 min. 100º vel. 3
  3. Tagliate il pollo a tocchetti, infarinateli e aggiungeteli nel boccale: 5 min. 100º vel. soft antiorario. Con l’aiuto della spatola, girate il pollo e ripetete l’operazione.
  4. Aggiungete il brodo e fate cuocere: 15-20 min. 100º vel. soft antiorario
  5. A fine cottura, aggiungete la salsa soia e le mandorle e mescolate: 3 min. vel. soft antiorario.

Il vostro pollo è pronto per essere servito!

12921192_934931023287361_1907346203_n12919133_934930989954031_1464692886_n 

Spero che questa ricetta sia stata di vostro gradimento! 

Alla prossima

Claudia ♥ 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

2 pensieri su “Pollo alle mandorle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...