Le friselle integrali 😋

Buongiorno a tutti e ben ritrovati su Uncinetto&nonSolo!

Oggi voglio condividere con voi la ricetta delle friselle integrali, pietanza di origine pugliese, diffusa però anche in Campania. Le Friselle integrali sono  delle ciambelline di pane integrale che vengono cotte in forno, dopo di che vengono tagliate in due e fatte tostare. Una volta fredde, si possono condire in vari modi ad esempio con olio, sale e origano o anche farne delle classiche e gustosissime bruschette con i pomodorini. A  Bari, dopo essere state inzuppate con un filo di olio, acqua e salsa di pomodoro vengono gustate con carciofini e lampascioni.

Anche se la portata calorica delle Friselle dipende dalla farina utilizzata e, soprattutto, dal condimento, le friselle si possono comunque considerare un alimento sano, ricco di amido, proteine vegetali e povero di grassi.

La ricetta fa uso del Bimby, ma se avete una classica impastatrice, va bene lo stesso.

Video ricetta: 

 

Se la ricetta ti é piaciuta metti un bel like, condividi sui social e non dimenticarti di seguire il sito! 

La tua opinione e condivisione è davvero importante per la crescita e lo sviluppo della pagina! a questo link puoi trovare la pagina Facebook di uncinetto&nonSolo. 

Ti ringrazio per aver trovato qualche minuto per visualizzare la mia pagina! 🙂 

 

Ingredienti 

  • 3 misurini di acqua (300 ml.)
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 bustina di lievito disidrato (7 g)
  • 500 gr. di farina integrale
  • 2 cucchiaini di sale

 

Procedimento 

  1. Inserire nel boccale del Bimby l’acqua, lo zucchero e il lievito: 1 minuto e 30 secondi, 37° vel. 1 
  2. Aggiungere la farina e il sale: 3 minuti vel. spiga
  3. Lasciare lievitare direttamente nel boccale per circa 40 minuti.
  4. Con l´impasto formare 8 palline di 100 gr. ciascuno e con il dito premendo nel centro di ciascuna pallina formare le ciambelline. Posizionarle su una teglia.
  5. Ricoprire la teglia con la carta trasparente e lasciare lievitare per ca. un´ora.
  6. Infornare per ca. 15 minuti a 180°
  7. una volta intiepidite, tagliare le ciambelline a metà e fare tostare in forno per ca. 10 minuti a 180°.

Una volta fredde condire come più vi piace. Ecco le mie friselle:

 

 

Consigli utili: 

  • Puoi conservare le friselle in un sacchetto salva freschezza. Prima di mangiarle dovrai inumidirle con un po´ d´acqua.
  • Per un antipasto semplice e gustoso, distribuisci le friselle su un piatto da portata e condiscile con olio, sale origano e pomodori tagliati a cubetti. Farai un figurone! 😉

 

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento!

Alla prossima

Claudia! 🙂

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...